Un impianto d’allarme, utilizza le batterie come back-up nel caso mancasse la corrente elettrica, ciò nonostante la durata della batteria non dipende dal numero di volte che è mancata la corrente elettrica. Di norma le batterie di un sistema d’allarme si cambiano mediamente tra il 3 e 4 anno, per quanto riguarda centrale e sirena, dai 2 ai 4 anni per componentistica wifi.

3 commenti
  1. Anonimo
    Anonimo dice:

    Ho un impianto Tecnoalarm, installato nel 2013, non ho mai sostituito le batterie, potreste venire a fare un controllo?

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.